Negli ultimi giorni del mese di maggio si trovano a Medjugorje pellegrini provenienti dalla Germania, dall’Austria, dagli USA, dall’Italia, dalla Francia, dall’Irlanda, dall’Inghilterra, dal Messico, dalla Polonia, dalla Slovenia, dal Belgio, dalla Corea, dalla Repubblica Ceca, dalla Slovacchia e dall’Indonesia.

Nei giorni scorsi abbiamo incontrato a Medjugorje anche fra Nikica Devčić, membro della Provincia Francescana di San Girolamo, con sede a Zara. Fra Nikica ha partecipato anche al Seminario per medici, essendo anch’egli un medico. Riguardo alle sue impressioni fra Nikica ha detto: “Questo Seminario mi è piaciuto, è stato bello. Mi è spiaciuto però che non ci fossero più sanitari croati presenti, eravamo solo una quindicina.

Probabilmente dobbiamo lavorare un po’ anche su questo, affinché si sappia di più di questo Seminario e se ne veda l’utilità per la spiritualità personale e per svolgere il difficile compito di operatore sanitario, sia come medico, farmacista, infermiera o tecnico. Per me è sempre bello venire a Medjugorje, qui mi sento come a casa, si prega di più e si loda Dio… Vorrei poter restare di più, un mese o due, ma i miei doveri mi chiamano”.

Osmrtnice ba

Puoi pagare la donazione sul conto PayPal del portale di medjugorje-info.com

Zanima te i ovo?
Iz Splita stigli biciklima u Međugorje: „UZBRDICE I NIZBRDICE SU SLIKA ŽIVOTA“
05. Giugno 2020.
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.