La descrizione di un'anima nel purgatorio riferita a un sacerdote:

Un prete cavalcava attraverso i boschi, quando sente un forte pianto. Ma il prete proseguì, mentre quella voce continuò a piangere. “Caro signore, aspetta nel nome di Dio fino a quando io vengo da te!” Ma il prete pensò se fermarsi o andare avanti, ma decise comunque di fermarsi. Le chiese - chi era e cosa voleva – e lei disse: "Sono un'anima povera, che sarebbe persa per sempre, ma ogni giorno durante la mia vita ho pregato una preghiera, ma non l'ho data a nessun altro a pregare, e non verrei al purgatorio, dove sono adesso, se l'avessi ampliato. Chiunque prega questa preghiera per un'anima nel purgatorio, la salva completamente.” Quindi chiede al sacerdote di scrivere la preghiera e di pregarla per lei. E così il sacerdote ha scritto la preghiera così come l’ha detto quest’ anima. Questa preghiera porta con sé le grazie di una grande indulgenza.

Preghiera:

Oh, mio amato, dolce Signore Gesù Cristo! Mi metto nelle tue mani sante per tutta l'eternità e nel cuore del grande bene della Santissima Trinità. Mi offro nelle profonde ferite del tuo santissimo Corpo. Il tuo Corpo santissimo e tenero mi nutra.

Il tuo più prezioso sangue, paura e gocce sanguinanti, mi lavassero da tutti i miei peccati e passioni. Oh mio Signore e Dio, offro la tua amara paura e dolore al tuo Padre celeste per il perdono di tutti i miei peccati e debiti. I tuoi colpi duri, implorassero per me. Il tuo flagello doloroso mi abbracci. La tua prova ingiusta, ferite profonde, grande dolore, sospiri, offro al tuo Padre celeste per tutti i miei fallimenti.

Il tuo grande amore soddisfa per me la Sua giustizia. O innocente Gesù, la tua condanna a morte sia per me il perdono di tutti i miei peccati e passioni. I tuoi santi passi mi conducano sulla via della Tua divina giustizia.

La tua scopertura mi copra da tutti i miei nemici visibili e invisibili. Le tue mani e i piedi santi e trafitti mi guariscano da tutti i miei peccati. Oh Signore, mettimi nelle tue cinque sante piaghe. Non dimenticare la mia povera anima, per la quale hai sofferto molto dolorosamente sulla croce. Di questi e di tutti gli altri dolorosi tormenti.

Conciliami con la tua giustizia. La tua morte santa e amara mi tenga al sicuro e sostenga la mia anima per sempre. La tua santissima forza e il potere divino cacciano da me ogni male, fisico e mentale. Oh dolci ferite! Abbiate pietà di me e beneditemi per sempre, non lasciatemi nei miei difficili guai mortali, proteggetemi dall'attacco del nemico infernale.

O santo Sangue di Gesù Cristo! In questo momento, cancella i miei peccati davanti al Padre Celeste! Sii l'unica consolazione del mio cuore, che con il tuo sangue così prezioso mi hai redento, per favore insegnami a morire ai miei peccati e portami da te e dai tuoi santi, me e tutti miei amici, in particolare le anime dei miei genitori, fratelli e sorelle e benefattori, ed anche le anime di tutti i cristiani defunti. Li raccomando al tuo Cuore santissimo e alla tua infinita Misericordia e al potere e alla benedizione del tuo dolore amaro e della morte oggi e per tutta l'eternità.

O Divinità eterna, o vera umanità. O Santa Trinità! Salvami qui e in questo momento mentre desideri avermi nella tua divina volontà, affetto nella gioia e nella gioia eterne. O potente Dio, o Dio morto, abbi pietà di tutti noi! Amen.

Ogni volta si ricevono le indulgenze che possono essere usate per le anime del purgatorio.

Osmrtnice ba

Puoi pagare la donazione sul conto PayPal del portale di medjugorje-info.com

Zanima te i ovo?
Evanđelje dana, 2.6.2020.
02. Giugno 2020.
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.